Month: febbraio 2013

Dopo la cerimonia, il ricevimento

La cerimonia di nozze, civile o religiosa che sia, si è conclusa, e ora è il momento di rilassarsi dopo le tante tensioni dell’organizzazione e festeggiare insieme ad amici e parenti l’inizio di una vita insieme. Ma come scegliere un ristorante per la nostra cerimonia, in qualsiasi grande centro italiano, come orientarsi fra le tante possibili scelte?

L’importante è non farsi travolgere da troppe considerazioni contemporaneamente; organizzare tutti gli aspetti di un matrimonio è già un lavoro complesso, e che genera tensioni, e almeno per quanto riguarda la parte dei festeggiamenti è bene affrontare l’argomento con animo sereno. Non sono poi molti, se vogliamo, i criteri davvero fondamentali di cui tenere conto:

1- Quanto dev’essere grande la sala? Sapendo quanti invitati avremo, è importante fare in modo che siano comodi e non schiacciati ai tavoli come sardine, ma allo stesso tempo, nemmeno dare loro l’impressione che la sala sia semivuota. L’ideale è che la sala sembri piena, ma rimanga spazio per spostarsi, e magari ballare – sicuramente la direzione del ristorante potrà aiutarvi.

2- Cosa vogliamo servire ai nostri ospiti? Scegliere il menù non è mai semplice: le possibilità sono infinite, e allo stesso tempo è complicato soddisfare i gusti di tutti, specie quando i convitati sono molti. D’altro canto, rispetto ai casi in cui ci si serve di un catering, la cucina completa di un ristorante potrà sicuramente adattarsi a preparare qualsiasi alimento, dandovi la serenità di non lasciare nessuno scontento!

3- Qual è il nostro budget? A tutti piacerebbe, almeno nel giorno di una festa così importante, poter dimenticare completamente il bilancio e non badare a spese; purtroppo, per i più questo non è possibile. Ma non perdiamo la speranza! Anche un budget non faraonico non deve corrispondere ad una festa deludente, tutt’altro. Puntiamo su piatti meno elaborati e più di sostanza, facciamo qualche compromesso sulle decorazioni e magari sul numero di invitati, e sicuramente troveremo il modo di organizzare un ricevimento che sarà, per noi come per gli invitati, assolutamente memorabile!